ROMA SANTA MARIA MAGGIORE VENDITA NEGOZIO

Santa Maria Maggiore Roma Vendita Locale Commerciale VetrinaFacile.it

Ultimo aggiornamento 11 Settembre 2022 da VetrinaFacile.it & Redazione

Descrizione

Locale commerciale Santa Maria Maggiore Roma. Proponiamo in vendita Locale Commerciale 142 mq con canna fumaria per attività di wine-bar, creperia, pizza al taglio, bar, gelateria, profumeria, oggettistica souvenir e/o per qualsiasi tipo di iniziativa commerciale di sicuro successo considerando il contesto in cui è inserito e l’alta densità di studenti e turisti che la popolano.

Il locale è composto da 3 ambienti: il primo livello di 50 mq è su strada con 3 ingressi ad angolo, il secondo livello di 45 mq è a soppalco, e il terzo livello di 45 mq è al piano seminterrato (-1).

Galleria fotografica

Planimetria immobile «santa maria maggiore roma»

Planimetria locale commerciale santa maria maggiore Roma

Mappa immobile «santa maria maggiore roma»

Riepilogo «santa maria maggiore roma»

  • Vendita Negozio 
  • Superficie Catastale: 142 Mq
  • Rendita: 9.267,82
  • Classe: 10
  • Categoria: C1
  • Locali: 3
  • Vetrine: 3 
  • Canna fumaria: si
  • Zona: alta densità di persone / turisti
  • Disponibilità: immediata
  • Prezzo Vendita: 500.000 €
  • Classe Energetica: G 175 kwh/mq

«Referente Alessandro Simone»

Alessandro Simone autore di Preparazione agli Esami per Agenti Immobiliari: 100% Preparati. Esclusiva Amazon
Professionista Immobiliare Roma

LinkedIn PortfoglioUtility

Servizi offerti a Roma

  • Compravendite immobiliari
  • Locazioni residenziali
  • Cessioni aziendali
  • Locazioni commerciali
  • Gestione patrimoni immobiliari

☎️ chiama

🟢 chatta

@ scrivi


IMMOBILE NON PIÚ DISPONIBILE


Curiosità Basilica di S.M.Maggiore Roma

La papale arcibasilica maggiore arcipretale liberiana di Santa Maria Maggiore, conosciuta semplicemente con il nome di basilica di Santa Maria Maggiore o Basilica Liberiana (perché sul suo sito si pensava ci fosse un edificio di culto fatto erigere da papa Liberio, cosa tuttavia smentita da indagini effettuate sotto la pavimentazione), è una delle quattro basiliche papali di Roma, situata in Piazza dell’Esquilino sulla sommità dell’omonimo colle, sul culmine del Cispio, tra il Rione Monti e l’Esquilino. È la sola basilica di Roma ad aver conservato la primitiva struttura paleocristiana, sia pure arricchita da successive aggiunte.

L’edificio della Basilica, comprese le scalinate esterne, costituisce area extraterritoriale a favore della Santa Sede. La basilica gode, insieme ad altri immobili e in base ad accordi tra Stato italiano e Santa Sede, del privilegio di extraterritorialità e dell’esenzione da espropriazioni e da tributi, come stabilito dai Patti Lateranensi e formalizzato nell’Accordo di Villa Madama.

Il Capitolo liberiano è presieduto dal cardinale arciprete e costituito dai canonici, tutti di nomina pontificia. Questo speciale collegio sacerdotale è integrato dai coadiutori, anch’essi di nomina pontificia e rappresentano assieme il clero preposto alla cura liturgica e amministrativa dell’intera basilica papale.

La cura pastorale è affidata all’omonima e attigua parrocchia in San Vito, il cui clero afferisce alla basilica ed è responsabile al contempo della sacrestia per quanto riguarda la celebrazione dei sacramenti. Il servizio liturgico è assolto dall’Almo Collegio Capranica, il cui rettore è canonico onorario durante munere.

fonte wikipedia


Link rapidi

VALUTA GRATIS

PUBBLICA GRATIS

PUBBLICA ANNUNCIO TOP


Dai uno ✔︎ slancio ✔︎ alla tua Attività. Scopri di più