COMPLESSO RESIDENZIALE CASSIA 1042

complesso residenziale cassia 1042

Complesso Residenziale Cassia 1042

Complesso Residenziale Cassia 1042. La posizione del Complesso Residenziale “Cassia 1042” sorge lungo la via Cassia all’interno del G.R.A.

L’accesso tramite un viale privato, distanzia il complesso edilizio di circa 150 metri dalla strada pubblica e garantisce la quiete dei futuri residenti. Le due palazzine sono inserite in un contesto naturalistico di pregio, in posizione panoramica, all’interno del perimetro protetto del Parco di Veio.

L’appartamento è stato realizzato con standard costruttivi elevati e soluzioni all’avanguardia di domotica per il controllo delle luci e degli infissi. La superficie dell’appartamento è di 60 mq oltre a 30 mq suddivisi tra una terrazza ed un balcone coperti, con affacci opposti .

Secondo Piano di una palazzina di 4 piani.

L’appartamento è dotato d’infissi esterni in legno laccato a taglio termico con vetri antirumore. Il pavimento è rivestito da listoni di Parquet. Il riscaldamento ed il condizionamento sono autonomi: impianti caldaia e pompa di calore. Ascensore presente. 

Composizione: soggiorno da cui si accede al terrazzo, angolo cottura, 2 camere da letto, 1 bagno, 1 box auto coperto in autorimessa chiusa da cancello automatico, 1 cantina.

Dotazioni tecnologiche: Impianto di videocitofono, controllo domotico delle luci pienamente configurabile, controllo elettrico delle serrande, impianto di condizionamento / riscaldamento autonomo con pompa di calore e condizionatori splitter, connessione a pannello solare di proprietà, impianto televisivo satellitare centralizzato, impianto allarme antintrusione gsm, cancelli degli ingressi dei garage di tipo automatico a comando remoto.

Galleria Fotografica (Complesso residenziale Cassia 1042)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Planimetria (Complesso residenziale Cassia 1042)

planimetria immobile centro residenziale cassia 1042

Mappa Immobile

Scheda

 Via Cassia
 Intera proprietà
 A/2
 Nuovo
 78
 No
 
 4
 1
Angolo cottura
 2
 1
Balcone: si
Cantina: si
Terrazzo: si
Ascensore: si
 Domotica
 Condominiale
 Panoramica
 Autonomo
 A (≥ 175 kWh/m² anno)
 Singolo
 395,000.00 euro
 Libero al rogito

Referente (Complesso Residenziale Cassia 1042)

Red s.r.l. Gruppo Frimm S.p.a.

Alessandro Simone

frimm@vetrinafacile.it

388.24.61.203

Guarda le foto dell’immobile a tutto schermo

Curiosità Parco Veio 

Il parco regionale di Veio è un’area naturale protetta che si trova nella provincia di Roma ed il suo territorio forma un triangolo delimitato dalla via Flaminia ad est, la via Cassia ad ovest e la provinciale Campagnanese a nord. Il territorio interessa il cosiddetto Agro Veientano, dominato dalla città etrusca di Veio e caratterizzato da interessanti elementi storici, naturalistici e paesaggistici.

Monumenti e luoghi d’interesse

  • la villa romana di Campetti, rovine archeologiche che si estendono per 10.000 metri quadrati, in cui si riconoscono una cisterna e un ninfeo;
  • una zona funeraria, nella quale resta accessibile la tomba delle anatre;
  • la Mola di Isola Farnese, mulino dei primi del Novecento con il suo Fosso della Mola;
  • Fosso Piordo, piccola cascata nei pressi del mulino;
  • Il biotopo del Follettino;
  • il vulcano di Sacrofano.

Flora

Si distinguono varie tipicità a seconda del carattere della zona.

Nell’area centro settentrionale del parco, con boschi di tipo mesofilo e meso-termofilo, si possono riconoscere: il cerro (Quercus cerris), l’acero (Acer campestre), il carpino nero (Ostrya carpinifolia), il bagolaro (Celtis australis), l’orniello (Fraxinus ornus), il castagno (Castanea sativa), il carpino bianco (Carpinus betulus), il leccio (Quercus ilex), roverella (Quercus pubescens).

Nel sottobosco sono presenti: il biancospino (Crataegus monogyna), il corniolo (Cornus mas), la sanguinella (Cornus sanguinea), il ligustro (Ligustrum vulgare), la berretta da prete (Euonymus europaeus), il rovo (Rubus ulmifolius), il prugnolo (Prunus spinosa), la rosa di S. Giovanni (Rosa sempervirens), la primula (Primula veris), la melissa (Melittys melissophyllum), il gigaro chiaro (Arum italicum), la viola mammola (Viola alba), l’euforbia delle faggete (Euphorbia amygdaloides), l’anemone degli Appennini (Anemone apennina), l’edera (Hedera helix), la vitalba (Clematis vitalba) e l’asparago selvatico (Asparagus acutifolius).

fonte wikipedia

Ultimo aggiornamento 26 Febbraio 2021 da VetrinaFacile.it & Bacheca Immobiliare