OPERATORE AGRITURISTICO: CARRIERA & FORMAZIONE

operatore agrituristico

L’Operatore agrituristico è colui che conduce e gestisce un agriturismo, cioè un’azienda agricola che offre anche servizi ricettivi e ristorativi.

Svolgere un attività agrituristica vuol dire attrezzare la propria azienda agricola con alloggi per dare ospitalità all’interno delle proprie strutture ed offrire servizio di ristorazione, degustazione o vendita di prodotti derivanti dal proprio lavoro, ed organizzare attività collaterali per i clienti.

L’Operatore agrituristico è principalmente un imprenditore agricolo ed i suoi compiti sono quelli tradizionali riguardanti la coltivazione di prodotti e l’allevamento di animali.

Parallelamente però deve coordinare tutta l’attività dell’azienda, occupandosi degli aspetti amministrativi, di gestire dei piani di sviluppo dell’impresa, tenendo anche conto delle risorse a disposizione. Dovrà inoltre gestire le prenotazioni, accogliere gli ospiti, assegnare le stanze, e curare particolarmente l’ospitalità ed i rapporti con i clienti. A seconda del tipo di agriturismo, dovrà occuparsi della preparazione dei pasti e di organizzare le eventuali attività didattiche, ricreative sportive.

OPERATORE AGRITURISTICO: COMPETENZE LAVORATIVE

Chi vuole intraprendere questa professione deve avere competenze in campo agricolo, ma anche nel settore turistico alberghiero, nonché conoscenze delle tecniche di gestione ed organizzazione dei diversi settori ricettivi.

Egli deve possedere inoltre specifiche conosce di economia, di bilancio di contabilità e di marketing ed è in grado di analizzare il mercato e la concorrenza.

Egli conosce bene una o due lingue straniere e sa utilizzare i programmi informatici per i servizi di ricevimento. Completano il profili ottime capacità organizzative e manageriali, uno spiccato spirito di iniziativa ed un carattere dinamico ed intraprendente.

OPERATORE AGRITURISTICO: FORMAZIONE

Per accedere a questa professione, oltre alla formazione in campo agricolo, è opportuno avere almeno un diploma di scuola media superiore. Per conseguire il certificato di abilitazione all’esercizio dell’attività agrituristica, le regioni organizzano corsi di preparazione, che consentono la successiva iscrizione all’albo dei soggetti idonei allo sviluppo dell’attività.  

In alcune regioni non è necessaria la frequenza dei corsi per spiranti operatori agrituristici già in possesso di un diploma di istruzione secondaria superiore o di una laurea triennale, che offra conoscenze equivalenti a quelle fornite dal corso stesso.

Per esercitare l’attività agrituristica occorre inoltre il rilascio di un’autorizzazione comunale, previa verifica della complementarietà dell’agriturismo rispetto all’attività agricola.

OPERATORE AGRITURISTICO: A CHI RIVOLGERSI

www.agriturist.it

www.turismoverde.it

www.agrivacanze.net

www.accademiaimpresa.it

www.enapria.it


TORNA ALLA HOME