L’ANIMATORE TURISTICO: caratteristiche e virtù

animatore turistico

L’ANIMATORE TURISTICO: caratteristiche e virtù

L’Animatore organizza e gestisce all’interno di una struttura turistica il tempo libero degli ospiti. Questo lo fa proponendo attività ricreative, ludiche, sportive e culturali a cui i turisti possono iscriversi o partecipare saltuariamente.

Attualmente la figura dell’animatore turistico non riveste solo un ruolo di intrattenitore ma è spesso caratterizzato da una forte dimensione specialistica. Egli è anche un istruttore sportivo, figura competente in ambito musicale o nello spettacolo.
Le attività proposte dall’Animatore dipendono generalmente dal contesto in cui egli si trova ad operare. Spesso anche dagli accordi presi con i referenti e dalla disponibilità delle attrezzature e materiali. Le attività oltre a quelle specialistiche, come i corsi di nuoto, di ginnastica in acqua, e cosi via, sono orientate soprattutto all’intrattenimento, con giochi per i bambini, tornei e gare, e la sera con l’organizzazione di spettacoli o feste.

COMPETENZE

Le specializzazioni più comuni richieste ad un Animatore di villaggio turistico sono, Coreografo, scenografo, costumista, tecnico luci, musicista, cantante. Sono anche richiesti istruttori di attività come il fitness, istruttori subacquei e l’equitazione.
E’ gradita anche se non indispensabile la conoscenza delle lingue straniere. E’ necessario essere molto versatili, avere buona comunicativa e capacità di stabilire un immediato contatto con gli altri. Sarà privilegiato chi possiede un carattere solare, senso dell’umorismo, dinamismo, entusiasmo, creatività, e capacità di improvvisazione.

FORMAZIONE

E’ preferibile avere almeno il diploma di  scuola media superiore, ed avere maturato qualche esperienza nel mondo dello spettacolo, della moda, della musica o dello sport.
Per diventate Animatore occorre inviare il curriculum ai tour operator o alle società di animazione specializzate. Sostenere prove di colloqui per la valutazione delle proprie capacità, competenze e valutazioni personali.
Le persone selezionate generalmente devono partecipare a un breve corso di formazione, al termine del quale se ritenute idonee, si verrà chiamati per iniziare la professione. questi corsi sono spesso organizzati dagli stessi tour operator all’interno delle proprie strutture.
Altre Agenzie invece organizzano corsi a pagamento per la qualifica di Animatore.

 


Diventa PARTNER di VetrinaFacile.it
Scrivi a info@vetrinafacile.it
Oggetto: PARTNER

VetrinaFacile.it Professionisti al tuo fianco